Le Novità

FINANZIAMENTO DEI CORSI SULLA SICUREZZA

 

Criteri per ottenere il contributo per i corsi di formazione e aggiornamento dei Vigli del fuoco volontari in materia di sicurezza.

 

Premessa:

L'Assemblea provinciale su indicazione del  Comitato di Presidenza della Federazione  ha impiegato l'avanzo di amministrazione destinandolo ai Corpi per consentire ai rispettivi Vigili di partecipare a corsi di formazione che la Scuola Provinciale antincendi per vari motivi non è in grado di organizzare. Il Comitato di Presidenza ritiene che il tipo di corsi di cui i Corpi hanno bisogno, siano quelli previsti  dal DL81/08, meglio specificati nell’accordo stato-regioni del 22/02/2012, ovvero i corsi sulle macchine operatrici quali specifiche attrezzature dei vigili del fuoco, oltre a quelli sull’uso delle autoscale e altre attrezzature minori. Al fine di assicurare  a tutti i Corpi, in un tempo ragionevole, l’effettuazione della  formazione dei propri Vigili, sarà consentito che gli stessi possano contattare autonomamente i centri di formazione abilitati, presenti sul proprio territorio. In sostanza ogni  Corpo, singolarmente o per tramite della propria Unione, dovrà individuare i corsi di cui necessita ed i soggetti abilitati ad erogarli, così da poter soddisfare le richieste di formazione in modo rapido, elastico e al tempo stesso certificato. Il Comitato di Presidenza ha deliberato quindi che i Corpi singolarmente o tramite la propria Unione facciano richiesta di finanziamento presentando un progetto organico che sarà esaminato dalla Federazione, la quale darà il via libera all’esecuzione e chiederà a conclusione del corso, la dichiarazione della Ditta che ha effettuato l’intervento, con l’elenco dei partecipanti ed il relativo foglio presenze assieme alla copia degli attestati rilasciati. La liquidazione del contributo avverrà dopo la verifica della regolare esecuzione. 

A tal proposito si richiama l'attenzione sui seguenti documenti riportanti gli obbighi formativi a carico degli appartenti ai Vigili del fuoco volontari:

- norme introdotte dal decreto interministeriale DECRETO 13 aprile 2011 recante: "Disposizioni in attuazione dell'articolo 3, comma 3-bis, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, come modificato ed integrato dal decreto legislativo 3 agosto 2009, n. 106, in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro" 

- norme introdotte dall'accordo conferenza  stato regioni del 22/02/2012

- lettera circolare  del pubblicata sulla nostra rivista "ll Pompiere del Trentino" in merito alla formazione sull'uso di mezzi e attrezzature in dotazioni ai Corpi (dicembre 2015)

- parere dell'ufficio UOPSAL di Trento sugli obblighi formativi del Vigili del fuoco volontari (novembe 2017)

 

Elenco dei corsi ammessi a finanziamento da parte della Federazione:

1. CORSI previsti dall'accordo della Conferenza Stato-Regioni del 22/02/2012 per gli addetti alla conduzione di mezzi speciali

 

2. Altri CORSI finanziabili

 

Criteri per ottenere il finanziamento

 

Modulistica necessaria per il finanziamento