Le Novità

     

    Assemblea Provinciale ordinaria 
    dei Corpi Vigili del Fuoco Volontari
    della Provincia di Trento

     

    Lunedì 16 dicembre 2019 ad ore 20:00

     

    presso sala della Federazione della Cooperazione,
    via Segantini, 10 - 38121 Trento,
     

    Clicca qui per i dettagli

     

     

    ATTENZIONE AI CAMINI COPERTI DI NEVE !

     


    Le abbondanti nevicate di questi giorni hanno portato disagi in molte vallate del Trentino.

    Ovunque sopra i 1.500 mt di quota e occasionalmente a che più in basso, abbiamo avuto parecchi centimetri di coltre bianca che ha ricoperto ogni cosa.

    Una particolare attenzione va posta in questi casi alle canne fumarie delle abitazioni che rischiano di rimanere occluse lì dove si è accumulata molta neve. Normalmete le canne fumarie dovrebbero sporgere almeno un metro dalla falda del tetto, ma spesso sono più basse e quindi non di rado la neve arriva a sommergerle parzialmente se non addirittura completamente. La conseguenza di ciò è un cattivo tiraggio del camino che impedisce la dispersione dei fumi di combustione in atmosfera, favorendo la concentrazione del pericoloso monossido di carbonio (CO) all'interno dell'abitazione.

    E' un gas di cui non si percepisce la presenza perchè è incolore e inodore e solo attraverso l'uso del rilevatore gas è possibile verificarne la concentrazione.

     

    Si raccomada pertanto:

    • di verificare che la neve non abbia coperto il camino, eventualmente provvedere a liberarlo prima di accendere la stufa;

    • di effettuare un'accurata pulizia delle canne fumarie prima di ogni stagione invernale, meglio se a farla è uno spazzacamino abilitato;

    • di utilizzare solo legno vergine o pellet certificato.

     

    In caso di sospetta presenza di monossido di carbonio:

    • aprire le finestre ed avvertire immediatamente i vigili del fuoco e/o sanitari se vi sono anomalie nella combustione e se si avverte nausea, vomito, confusione o disorientamento.

     

    I vigili del fuoco volontari sono a disposizione per verificare eventuali situazioni di potenziale pericolo che si potessero verificare nelle abitazioni ove sono usate sistemi di riscaldamento con camera di combustione nei vani ove si soggiorna abitualmente.

     

     

    CORDOGLIO PER LA MORTE DEI TRE VIGILI DEL FUOCO DI ALESSANDRIA


    Trento, 06/11/2019. Ha destato profonda commozione e rammarico anche tra i nostri vigili del fuoco volontari la tragica morte di tre colleghi del Comando di Alessandria, Marco Triches, Matteo Gastaldo e Antonio Candido, avvenuta a seguito dell'esplosione intenzionale  di una bombola di gas in una cascina ove erano intervenuti per una segnalazione di incendio. Il Presidente della Federazione Tullio Ioppi a nome di tutti i vigili del fuoco volontari del Trentino ha inviato un telegramma di condoglianze  al Comandante di Alessandria, esprimendo la vincinanza di tutti noi ai famigliari delle vittime e ai colleghi del Corpo Nazionale. M.D.

     

     

    ELETTO IL NUOVO ISPETTORE VV.F. DELLA VAL DI SOLE


    Malè, 30 ottobre 2019. L'assemblea dell'Unione distrettuale della Val di Sole ha eletto a grandissima maggioranza, il Comandante di Pellizzano IVANO CESCHI (al centro nella foto), al ruolo di Ispettore distrettuale dei Vigil  del fuoco volontari. Ceschi, classe 1976, è dal 2008 Comandante e  prende il posto di Maurizio Paternoster che da ben 25 anni era a capo del distretto solandro. L'elezione è avvenuta durante un'assemblea molto partecipata in cui era presente il Comitato di presidenza della Federazione al completo.

    "A" COME LEGNO

    L'Associazione Artigiani del Trentino ringrazia i Vigili del Fuoco volontari.


    Si è svolta ieri a Trento Sud presso l'esposizione dell'Associazione Artigiani del Trentino, una bella cerimonia dedicata ai Vigili del fuoco volontari, che ha visto la partecipazione di numerosi Vigili con i loro  Comandanti, Ispettori, Vicepresidente e Presidente della Federazione.

    Ad un anno dalla ricorrenza del tragico evento che si è scatenato sul Trentino, il Presidente dell'Associazione Artigiani Marco Segatta ha ringraziato i presenti per il prezioso lavoro svolto durante la tempesta Vaia dello scorso ottobre 2018. Il Presidente Ioppi ha sottolineato l'importanza della collaborazione tra Artigiani e Vigili del fuoco, che anche nel caso di Vaia si è dimostrata vincente, consentendo un rapido ripristino dei  servizi essenziali. Molto toccante la testimonianza del vigile Giovanni Dellagiacoma di Predazzo che ha fatto rivivere ai presenti i momenti più terribili della calamità che si è abbattuata in val di Fiemme. Il Presidentre Fugatti infine ha ricordato come il Trentino abbia saputo rispondere a quella situazione catastrofica dimostrando l'unità tra i vari attori presenti sul territorio. L'artista Tullia Sacchetti ha poi donato un'opera realizzata in legno e metallo che rappresenta in modo molto realistico quanto si scatenò sul Trentino la notte tra il 29 e 30 ottobre 2018.


     

    clicca qui per visualizzare la presentazione dell'evento

     

    programma dal 18 al 20 ottobre 2019

     

    I complimenti di Fugatti e Failoni alla squadra dei Vigili del Fuoco Allievi


    Il Presidente Maurizio Fugatti e l'assessore Roberto Failoni hanno voluto ringraziare personalmente gli allievi e tutti gli accompagnatori cha hanno partecipato ai giochi internazionali di Martigny ove il Trentino ha conquistato il terzo posto tra le 26 nazioni partecipanti.

     


    BANDO DI ASTA PUBBLICA PER L'ALIENAZIONE DI UN AUTOBOTTE ANTINCENDIO FIAT MODELLO 130 OM IN DOTAZIONE AL CORPO VVF PRIMIERO

    scad. venerdi' 20 sett. 2019

    Fiat 130: https://www.albotelematico.tn.it/atto-pubb/201966399

     

    BANDO DI ASTA PUBBLICA PER L'ALIENAZIONE DI UNA PIATTAFORME MOBILE BIZZOCCHI 25 MT IN DOTAZIONE AL CORPO VVF PRIMIERO

    scad. venerdì 20 sett. 2019

    Piattaforma: https://www.albotelematico.tn.it/atto-pubb/201966396

     

    UN FANTASTICO TERZO POSTO

    Un meritatissimo terzo posto hanno conquistato i nostri ragazzi e ragazze della squadra Trentino, ai giochi internazionali CTIF allievi, conclusi ieri a Martigny (CH). Con un tempo di 41,71 netti nella manovra e 64,08 netti nella staffetta, abbiamo superato squadre molto blasonate come Republica Ceka, Polonia e Croazia.Al primo e secondo posto le squadre austriache di St.Martin e di Bad Mullacken. Molto bene anche l'Alto Adige al quinto posto con la squadra del Corpo di Falzes.

     

    Il Trentino alle Olimpiadi CTIF Allievi di Martigny (CH)


    Martigny 15.07.2019. Dopo l'arrivo nella giornata di ieri, già oggi sono iniziati gli allenamenti della nostra squadra allievi. L'obiettivo è di arrivare a giovedì con il massimo della forma. Il morale e l'entusiasmo sono molto alti e si trova anche il tempo di fare nuove amicizie. Nella giornata odierna vi è stata la cerimania di apertura con la sfilata per le vie della cittadina svizzera.

    Pubblicazioni
    Nessuna pubblicazione disponibile
    Area Riservata
    Recupera la password