Le Novità

 

RICONFERMATO L'ING. ALBERTO FLAIM  ALLA GUIDA DELLA  FEDERAZIONE

 

Trento 8/4/2014. Si sono svolte oggi alle ore 18,30 le elezioni per la carica di Presidente della Federazione. Il Presidente uscente ing. Alberto Flaim è stato riconfermato dal Consiglio direttivo della Federazione con 8 voti di preferenza. L'altro candidato geom. Stefano Sandri ha ottenuto 4 voti di preferenza. Una scheda è risultata bianca. L'Ing. Flaim, ringraziando tutti coloro che gli hanno rinnovato la fiducia, ha voluto ribadire il proprio impegno a favore della nostra organizzazione e la volontà di riprendere fin da subito  il lavoro per completare le numerose ed importanti  attività iniziate durante il precedente mandato e a realizzare il dettagliato programma presentato al Consiglio. m.d.

Spettacolare incidente a Vezzano

Un autoarticolato che trasportava acqua minerale in bottiglie, ha perso il carico sulla statale Gardesana in prossimità dell'abitato. Il Corpo pei VV.F. volontari di Vezzano, prontamente intervenuto ha gestito l'emergenza fino al ripristino della normale circolazione. La stampa locale ne ha dato ampio risalto:

v. articolo "il Trentino"

Presentati alla Federazione i  nuovi piani comunali di protezione civile

 

 

Trento 11/03/2014. Il dirigente Generale ing. Bertoldi, assieme al suo staff, hanno presentato agli Ispettori e al Presidente della Federazione le linee guida dei piani di protezione civile comunale che nei prossimi giorni l’Assessore competente dott. Tiziano Mellarini porterà in tutto il  Trentino per illustrarlo ai Sindaci e ai Comandanti dei vigili del fuoco volontari. La recente legge provinciale n. 9/2011 ne prevede l’attuazione, articolandoli  in piano provinciale, piani  comunali e di comunità. Il Piano di protezione civile  si occupa di definire  qual è  il sistema di protezione civile che opera su un determinato territorio e quali sono le risorse materiali e umane che sono  a disposizione per affrontare i pericoli ed i rischi esistenti su quel territorio. La legge 9/2011 stabilisce, anche, chi è il soggetto incaricato per l’adozione. Nel caso dei Comuni il piano è  redatto dal sindaco che si avvale del Comandante VV.F. volontari quale supporto tecnico  e viene quindi adottato dal Consiglio comunale.  Una bozza delle linee guida è qui scaricabile. m.d.


PAOLO FALETTI è il nuovo Ispettore  del distretto di Pergine  Valsugana Pergine V. 03/03/2014. L'Assemblea dei Comandanti dell'Unione di Pergine Valsugana ha designato il nuovo Ispettore distrettuale. Si tratta di Paolo Faletti già Caposquadra e Segretario del Corpo dei Vigili del fuoco di Pergine Valsugana. Succede a Roberto Fontanari che ha ricoperto l'incarico nell'ultimo quinquennio. Quale ViceIspettore è stato designato Mauro Oberosler del Corpo di Frassilongo.

PREMIATA LA FEDERAZIONE PER L'IMPEGNO A DIFFONDERE LA CULTURA DELLA SICUREZZA ANTINCENDI

Roma, dicembre 2013. Il Presidente dell'Associazione nazionale dei Vigili del fuoco volontari ing. Roberto Mugavero ha consegnato al nostro Presidente ing. Alberto Flaim, nella suggestiva cornice di Palazzo San Macuto, la medaglia al merito del volontariato alla Federazione dei Corpi dei VV.F. volontari del Trentino. La motivazione addotta è la seguente. "Per la preziosa, fattibile ed insostituibile opera di salvaguardia e di tutela delle popolazioni e del territorio affidato, condotta con elevata professionalità e per l'opera di promozione della formazione e della cultura della sicurezza antincendi".Il Presidente Flaim ringraziando, ha voluto dedicare la benemerenza al lavoro e alla passione di tutti i nostri VV.F. volontari  del passato e del presente, augurandosi che l'esempio del volontariato pompierisitco possa essere di sprone anche verso le nuove generazioni su tutto il teritorio nazionale. m.d.

Pubblicazioni
Nessuna pubblicazione disponibile
Area Riservata