Le Novità

Campionato Provinciale CTIF Tradizionale 2017

 

Cos'è il CTIF


VVF. Coredo stagione 2008

Attorno al 1900 nasce in Francia un Comitato internazionale che protocolla alcune regole base per lo spegnimento di un incendio. Al suo interno vi è un apposito organo che si occupa di competizioni per Vigili del Fuoco che hanno come obiettivo il perfezionamento della preparazione dei pompieri. La manovra C.T.I.F. rientra tra queste competizioni.

La gara si distingue in due fasi:

nella prima prova viene simulato l’attacco a un incendio con motopompa a secco, stendimento tubazioni di aspirazione e mandata.

la seconda prova invece è una vera e propria staffetta (8 x 50 metri) con tre ostacoli: una trave, una barriera ed infine un tubo da attraversare in corsa.

La squadra è composta da 9 vigili più eventuale riserva. Ad ogni vigile è attribuito un compito che deve eseguire in assoluto silenzio, massima precisione e completa autonomia. Tutta la manovra viene cronometrata e controllata da una apposita giuria che ha il compito di segnalare eventuali errori od imprecisioni che comporteranno l’assegnazione di penalità. ( fonte: sito vvf Coredo Foto: vvf. Coredo campionato 2008)

 

 

CAMPIONATO PROVINCIALE CTIF INDOOR DATA

Corpo VVF Malè - Malè - 1^ Prova Campionato CTIF INDOOR

Ordine di partenza - Classifica finale

Ritrovo squadre presso la caserma VVF di Malè ad ore 08.30, inizio gara ore 09.00

12/03/2017

Corpo VVF Besenello - 2^ Prova Campionato CTIF INDOOR

Volantino - Ordine di partenza - Classifica finale

25/03/2017

Modalità di iscrizione - Regolamento CTIF Indoor - Classifica Provinciale

 

CAMPIONATO PROVINCIALE CTIF TRADIZIONALE

DATA

Malè -  1a prova Campionato Prov.le

Cronologia di partenza - Classifica 

06/05/2017

Avio-  2a prova Campionato Prov.le 

Cronologia di partenza - Classifica 

13/05/2017

Condino-  3a prova Campionato Prov.le

Cronologia di partenza - Classifica 

27/05/2017

 

 

File audio per partenza in simultanea

E' consultabile a questo link il calendario dele gare extraprovinciali 2017